ProntoPack

Tra lavoro e hobby, per Marco il trucco è sorridere
e, se serve, fare un bel respiro!

Marco Aldeghi è in azienda da quando ProntoPack era ancora Fratelli Rotta Srl. Tutto-fare, è una persona precisa e disponibile. Oggi ci racconta qualcosa in più su di lui!

Marco, di cosa ti occupi in ProntoPack?

Il mio lavoro consiste soprattutto nel ricevimento e gestione della materia prima in entrata, in particolare scarico e sistemazione delle bobine, dove si effettua l’ingresso e il controllo qualità della merce ricevuta e, in seguito, lo stoccaggio. 

Collaboro poi il Responsabile di Produzione, per la gestione del magazzino bobine/bancali, preparazione campionature e altre necessità.  

Sono RLS aziendale (Rappresentante dei lavoratori per la sicurezza) e collaboro con il Responsabile di Produzione e Responsabile Risorse Umane per il continuo monitoraggio della sicurezza in azienda. 

È molto che lavori in ProntoPack. Ci racconti qualcosa di questi (quasi) 30 anni? 

Lavoro qui dal 1996 e ho avuto la fortuna di vivere appieno il passaggio e la trasformazione verso l’azienda che è ora.  

Sono stato spettatore di molti cambiamenti, sia per quanto riguarda l’aumento del personale sia per la trasformazione digitale. 

Il percorso è stato a tratti impegnativo, ma certamente stimolante: abbiamo assistito a continui miglioramenti e sono molto soddisfatto del lavoro fatto da tutti noi. 

Ti capita a volte di dover affrontare situazioni complesse? 

Non direi di aver affrontato situazioni particolarmente complesse. Nel magazzino materie prime la priorità è organizzare velocemente gli spazi in modo ottimale, per far sì che gli ordini vengano approntati con la massima celerità.  

Le movimentazioni sono veloci e dinamiche dato l’elevato numero di bobine in arrivo e nei momenti di picco di lavoro la corretta gestione degli spazi diventa prioritaria.

Nel tempo libero coltivi qualche hobby?

Ho recentemente ripreso a giocare a pallavolo e beach volley, passioni che coltivo da sempre.  

Amo la musica classica, ascoltarla e… suonarla! Infatti, sono organista: purtroppo non ho mai finito il conservatorio per via di alcuni incidenti ai polsi, ma suono tutt’oggi per passione. Ad esempio, mi è capitato di accompagnare degli spettacoli dell’asilo del mio paese e dirigo un piccolo coro amatoriale. 

Amo e rispetto gli animali e la natura, ma non li antepongo mai alle persone; infatti, per 20 anni ho fatto il volontario Croce Verde, come servizio urgenza/emergenza.

Non ti fermi mai quindi?! 

Quando voglio stare fermo, mi piace molto leggere e i miei scrittori preferiti sono Wilbur Smith e Dan Brown 

L’ultimo libro che ho letto è “Bianco come Dio”, di Nicolò Govoni. È la storia di un gruppo di bambini indiani che vivono in un orfanotrofio dove proprio l’autore ha vissuto per qualche tempo e ha poi deciso di scrivere questa storia per raccogliere fondi destinati alla struttura e agli studi dei ragazzi. 

Per finire, ecco la domanda di rito: ci regali una tua perla di saggezza?

Respira che ti passa!  

Se sei in ansia o preoccupato per qualcosa, respira, ossigena il cervello e vedrai che si trova la soluzione! 

FACILITÀ DI CONSULTAZIONE

SOLUZIONI SU MISURA, NEL FORMATO E NELLE QUANTITÀ

PRODOTTI DI ALTA QUALITÀ CON POSSIBILITÀ DI SGRAMMATURA

Vieni a scoprire la nostra foresta
in continua crescita!

RICHIEDI UN PREVENTIVO

Specializzati nel taglio e nella distribuzione di
cartoncino in formato speciale, etichette per il packaging e carta per ufficio.

Vivi la nostra esperienza di realtà virtuale

Ti basta uno smartphone e un piccolo visore di cartone per immergerti in un’esperienza di realtà virtuale.
Vai al video, seleziona dal player di Youtube l’icona del cardboard che trovi in basso a destra e inserisci il telefono in un visore (come un Google Cardboard) per iniziare ad esplorare il mondo di ProntoPack.

Ricorda che la qualità della visualizzazione può essere modificata cliccando sui tre puntini in alto a destra.